Festa della Zucca

Gusta

22/09/2018 - Festa della Zucca

La zucca, con le sue specialità, è uno dei piatti base della cucina della Bassa reggiana di cui il Comune di Reggiolo fa parte; la sagra rappresenta perciò una buona opportunità per valorizzare questa specialità gastronomica.
Degustazione di specialità gastronomiche a base di zucca nei ristoranti locali, cene  e pranzi al Parco Salici. Spettacoli di giocolieri e folklore, sfilate in abiti medievali, tiro con l'arco, falconeria, tornei cavallereschi, antichi mestieri.

Nei dintorni

copertina emergenze n 40 Chiesa di S. Rocco

Chiesetta di San Rocco


Deriva da un antico oratorio del secolo XV, ricostruito nel 1578 e ancora rifatto nel 1760. Si trova in Via Matteotti la principale del paese, la particolarità di questa chiesa è la statua della madonnina nella roccia. Infatti questa chiesa viene anche chiamata dai reggiolesi la chiesa della madonnina di Lourdes. Presenta una facciata barocca, alta e snella, riquadrata da paraste doriche e conclusa da un frontone curvilineo; il campanile ha una cella a monofore e copertura cuspidata. All’interno, è strutturata in un’originale aula quadrangolare che, in alto, presenta una sorta di cupola ellittica retta da colonne e semicolonne e dotata di cupolino.

hola

Museo Pinacoteca Antonio Ruggero Giorgi


Il pittore Antonio Ruggero Giorgi nasce a Reggiolo nel 1887 in una famiglia contadina. Dopo l’apprendistato artistico all’Accademia “Cignaroli” di Verona (1910), nel 1912 per cinque mesi è a Monaco di Baviera dove segue i corsi di Heinrich Knirr, accostandosi all’Espressionismo tedesco. Trascorre poi un breve periodo a Parigi rivisitando l’Impressionismo ed entra a contatto con i movimenti artistici d’avanguardia del cubismo, astrattismo e fauvismo.