Museo Guareschi, il Cinema e il territorio

Conosci

Museo Guareschi, il Cinema e il territorio

Inaugurato il 21 giugno del 2009, il museo – insieme al sistema museale complessivo - è stato concepito come luogo in cui raccogliere le testimonianze legate alle attività passate del paese.

Uno spazio, infatti, è dedicato alla realtà contadina degli anni 50 e all’alluvione del 1951, mentre al primo piano, unitamente a una ricca collezione fotografica è stato ricreato un vero e proprio set cinematografico, in cui scoprire i fuori scena dei film e le tecniche utilizzate durante le riprese per creare degli effetti speciali. 

Il Museo ospita anche la sede dell’Ufficio Turistico, con tante proposte e informazioni utili al visitatore, nonché la teca dedicata a Raffaele Vaccari (1908 – 1994), grande liutaio della frazione di Lentigione, i cui violini e strumenti sono noti e ricercatissimi in tutto il mondo.

 

GALLERIA

Nei dintorni