AGRICOLTURA SOSTENIBILE IN-FORMAZIONE

14/02/2022 - AGRICOLTURA SOSTENIBILE IN-FORMAZIONE

INNOVAZIONE, REDDITIVITA', AMBIENTE 

 

Lunedì 14 febbraio, il 2° incontro

 

Il Progetto “Agricoltura sostenibile In-formazione, 4 incontri rivolti a imprenditori agricoli e cittadini" si avvicina alla seconda tappa in programma LUNEDI’ 14 FEBBRAIO 2022 ore 18.00.

“Innovazione, redditività, ambiente” è l’impegnativo argomento su cui si cimenteranno le relazioni di Luca Casoli, direttore del Consorzio Fitosanitario reggiano, Luca Marcheselli, docente di Ingegneria Agraria presso l’Università di Reggio e Modena, la testimonianza dell’imprenditrice agricola Valeria Villani,  con  il coordinamento dell’Assessore all’Agricoltura Marcello Stecco.

Il Progetto ha preso il via lunedì 7 febbraio con un’ottima partecipazione sia in presenza, presso Sala Falegnami di Palazzo Bentivoglio, che in modalità remoto. Nel corso dell’incontro su “Cambiamenti climatici e agricoltura locale” il Presidente della Società Agraria di Reggio Emilia Anselmo Montermini ha evidenziato i cambiamenti necessari in agricoltura a seguito dell’innalzamento lento ma inesorabile delle temperature mentre il Direttore del Consorzio di Bonifica Emilia Centrale Domenico Turazza ha sottolineato la necessità di ridurre le perdite dei canali e la dipendenza dal fiume Po incrementando l’apporto di torrenti appenninici, Enza e Secchia.

La testimonianza dell’imprenditore agricolo Giuseppe Alai ha tracciato le caratteristiche dell’Agricoltura conservativa per fronteggiare l’impoverimento dei sostanza organica nel suolo, il sequestro di carbonio nei terreni e la riduzione di emissioni dannose in atmosfera.

Il Progetto è promosso dal Comune di Gualtieri, con il Patrocinio di Regione Emilia Romagna e Unione e con la collaborazione di   Confederazione Italiana Agricoltori, Coldiretti, Confagricoltura, Bonifica Emilia Centrale, Sabar, Unimore, Consorzio Fitosanitario,Società Agraria di Reggio Emilia, Coop Alleanza 3.0, Slow Food, Dinamica, Destinazione Turistica Emilia.

 COME PARTECIPARE AGLI INCONTRI:

-          in presenza presso Sala dei Falegnami di Palazzo Bentivoglio;

-          in remoto attraverso piattaforma Teams.

 

  • MODALITA’ DI ISCRIZIONE: E’ necessaria L’ISCRIZIONE tramite mail da inviare a comunicazioni@comune.gualtieri.re.itentro il giorno 11 febbraio (precisando la modalità di partecipazione scelta). Alcuni giorni prima della data dell’incontro, a chi parteciperà in remoto, arriverà tramite mail un link per partecipare tramite la piattaforma TEAMS (per la partecipazione   è possibile prenotarsi anche telefonando al n 0522 221869 dalle 8 alle 13 dal lunedì al venerdì).
  • Partecipazione gratuita. In presenza obbligo di mascherina FFP2 e Green pass rafforzato.

M. Stecco, Assessore politiche agricole 

PER INFO 0522 221869

Nei dintorni

donazione tirelli gualtieri

Donazione Umberto Tirelli


Audioguida ITA

Audio guide EN

 

La donazione viene ospitata nelle sale di Palazzo Bentivoglio ed è costituita da  opere di notevole spessore artistico che il celebre sarto Umberto Tirelli (1928-1990) ha donato al Comune di Gualtieri e che ora sono esposte nella suggestiva Sala di Icaro in Palazzo Bentivoglio. Egli fu uno dei costumisti più importanti della storia del cinema e del teatro. Collaborò alla realizzazione di film come: il Gattopardo, Casanova, Amarcord, '900.. è presente anche il vestito indossato da Romy Schneider in Ludwig di Visconti.

copertina emergenza 15 Palazzo Greppi

Palazzo Greppi


Audioguida ITA

Audio guide EN

 

Nella frazione di Santa Vittoria si trova questo grande complesso edificato tra il 1770 e il 1775 dalla famiglia dei Conti Greppi di Milano, i quali avevano ricevuto dagli Estensi in questa zona una tenuta agricola di notevoli dimensioni. Risulta evidente la posizione centrale che il Palazzo occupa rispetto all'abitato: la sua edificazione e la sua mole hanno condizionato la nascita e poi la conformazione dell'intera frazione di S.Vittoria, negandole la possibilità di una piazza ed affermando una situazione di "possesso" signorile.