Piazza Bentivoglio

Esplora

Piazza Bentivoglio

Autentico teatro naturale

E’ il cuore di Gualtieri su cui si affacciano Il palazzo Marchionale, la Torre civica, la Casa della Comunità e la collegiata Santa Maria della Neve. Lo spazio si presenta sia come piazza che come cortile d’onore del Palazzo. E’ un perfetto quadrato di 96 metri di lato, scandita per tre lati da 72 campate con le fronti spezzate dagli ingressi delle tre vie principali. Il piano terra è circondato da portici con 68 ampie arcate e dal grande volto della Torre Civica. La pavimentazione originaria della piazza, più bassa di cm 90 e coperta da mattoni a spina di pesce è visibile in uno scavo nel giardino antistante la Torre Civica. Il progetto della piazza ha probabilmente più padri ma è documentato l’intervento dell’architetto e ingegnere idraulico ducale Gian Battista Aleotti detto l’Argenta il quale collaborò spesso con i Bentivoglio a Ferrara. L’ideazione della piazza si fonda su elementi tardo rinascimentali.

Nei dintorni